Proof of concept per BLN BNP Paribas

Il progetto

L'obiettivo del progetto era testare il concetto di utilizzo dell'Intelligenza Artificiale per ottimizzare il processo di antiriciclaggio.

Il team Comarch ha eseguito un'analisi dei set di dati contenenti milioni di transazioni bancarie, quindi ha costruito un algoritmo che valuta il rischio di riciclaggio di denaro per ogni caso sospetto.

I risultati

I risultati ottenuti hanno confermato che l'utilizzo di tecniche di machine learning può accelerare notevolmente il processo di rilevazione del riciclaggio di denaro, rispetto ai metodi classici utilizzati oggi.

Per un istituto finanziario, ciò si traduce in una riduzione del tempo di analisi dei casi sospetti fino al 25% e, di conseguenza, in un taglio dei costi di gestione del processo di antiriciclaggio.

   
Inoltre, è stata anche esaminata la possibilità di generare suggerimenti che spieghino perché un particolare caso viene classificato come sospetto o rifiutato come un cosiddetto falso allarme. Tali possibilità sono fornite dal sistema Comarch Anti-Money Laundering, dotato del meccanismo di Explainable Artificlai Intelligence  (XAI), che fornisce così due vantaggi:
  • supporta il lavoro analitico svolto dai dipendenti;
  • favorisce il rispetto delle normative vigenti.

 

Per saperne di più

La collaborazione con Comarch si rivela di grande successo, l'azienda sembra soddisfare le nostre aspettative e ha svolto il compito affidato in modo innovativo.”

Alessandro Cugini, Co-responsabile unità AML
presso BNL BNP Paribas

Scarica il leaflet di Comarch AML

Traccia le transazioni con una velocità e una precisione senza precedenti
        
Scopri tutti i vantaggi:
  • Meno falsi positivi
  • Riduzione dei costi
  • Tecnologia all'avanguardia
  • Segnalazione immediata di attività sospette

    Scarica

Vuoi sapere di più sui nostri software?