Comarch Anti-Money Laundering

Comarch Anti-Money Laundering è un software progettato per il rilevamento delle frodi creato per le istituzioni finanziarie tenute a tracciare e indagare su transazioni sospette o insolite e a segnalarle alle autorità di vigilanza finanziaria. Il software ottimizza le procedure antiriciclaggio esistenti, migliorando significativamente l’efficacia dei tradizionali approcci rule based, storicamente poco efficaci, caratterizzati da un alto tasso di falsi positivi e incapaci di analizzare le complesse interrelazioni tra le varie attività svolte nel caso del riciclaggio di denaro.

Moduli del software antiriciclaggio

RPA per il processo KYC
RPA nei servizi bancari per migliorare la rapidità e la qualità del controllo del processo KYC

Scopri di più

anomaly detection
Rilevamento di anomalie (apprendimento non supervisionato)
Il software Comarch Anti-Money Laundering impara a rilevare le anomalie o a classificare e prevedere eventi specifici, spesso trascurati dai software bancari tradizionali.
Risk ranking
Classifica del rischio (apprendimento non supervisionato)
Il sistema può imparare dai casi storici in modo da poter classificare e valutare le transazioni sospette in base alla probabilità di essere effettivi tentativi di riciclaggio. Gli eventi rimanenti al di sotto di una certa soglia vengono automaticamente chiusi o ibernati.
Insight
Insight
Il modulo Insight permette alle divisioni AML, Compliance e Risk di visualizzare statistiche, anomalie o casi sospetti rilevati, suddivisi per categorie, in modo chiaro e comprensibile.
Comarch Anti-Money Laundering

I vantaggi di Comarch AML

Meno falsi positivi, più dati
I diversi elementi vengono associati più rapidamente ed efficacemente rispetto al lavoro manuale
Riduzione dei costi
Una maggiore efficacia dei dipartimenti antiriciclaggio corrisponde a costi operativi ridotti
Approccio basato sul rischio
Le misure antiriciclaggio rispondono sempre alle policy dell’istituto finanziario
Mantieni il tuo attuale sistema di antiriciclaggio
Un’integrazione semplice e facile con il sistema bancario in uso
Tecnologia all’avanguardia
Soluzione basata sull’AI che si autoperfeziona e non diventa mai obsoleta
Definisci le priorità grazie alle segnalazioni di attività sospette
Chiusura rapida dei conti anomali

Come funziona?

how it works point

1. I sistemi basati su regole mandano notifiche, classificate poi da analisti. Le notifiche creano un set di dati, usato in seguito per addestrare l’algoritmo di classificazione del rischio.

how it works point

2. Dopo la fase di apprendimento, l’algoritmo può valutare nuovi dati non incontrati prima in base al livello di rischio di riciclaggio di denaro.

how it works point

3. Nella fase di previsione, ad ogni notifica viene assegnato un valore. Le notifiche al di sotto di un livello di rischio determinato (basso) possono essere respinte o ibernate, mentre quelle che superano la soglia vengono inviate all’analista per ulteriori analisi.

how it works point

4. Per estendere il sistema di regole, è stato introdotto un sistema di rilevamento delle anomalie per analizzare tutte le transazioni e individuare le attività sospette. Il sistema crea in seguito ulteriori notifiche e casi a scopo di valutazione, il che riduce il rischio di trascurare un evento importante.

how it works point

5. L’algoritmo di classificazione del rischio può assegnare livelli di priorità al lavoro dell’analista. In combinazione con il modulo di rilevamento delle anomalie, questa funzione aumenta la velocità e la precisione della supervisione delle transazioni.

Rafforza il sistema di rilevamento con Comarch

Voglio saperne di più

Motore analitico del software antiriciclaggio

La chiave del software antiriciclaggio Comarch è costituita da un motore analitico basato sull’AI, che processa i flussi di dati e rileva le attività di riciclaggio di denaro. L’ambito delle attività supervisionate è ampio e comprende depositi, prelievi, acquisti, trasferimenti di fondi, crediti commerciali, pagamenti, attività commerciali e investimenti. Il motore confronta le recenti tecniche di apprendimento supervisionato e non supervisionato per rilevare le anomalie in modo efficace.

Elaborazione iniziale dei dati

Prima che il motore basato sull’AI possa analizzare correttamente le informazioni e trarre conclusioni, deve disporre di dati accuratamente preparati. Il processo di preparazione dei dati per il software antiriciclaggio richiede diverse fasi. La più importante è la loro trasformazione, che di solito comporta la riparametrazione, la decomposizione e l’aggregazione. Questa fase viene chiamata anche ingegneria delle funzioni e, se eseguita correttamente, può portare molti vantaggi per la soluzione finale.

La preparazione dei dati può includere anche iterazioni, ricerche e analisi. Il modulo di elaborazione iniziale dei dati è responsabile dell’integrazione con le fonti di dati esistenti nei database delle istituzioni finanziarie, ma anche della trasformazione dei dati che saranno poi analizzati dal motore basato su AI.

Tracciamento dei risultati

Le procedure di riciclaggio cambiano col tempo e nuovi, avanzati modelli di frodi nascono ogni giorno. È quindi necessario monitorare i risultati in modo continuo. Con l’arrivo di nuovi dati, gli algoritmi che sono stati addestrati sui dati storici possono richiedere periodicamente nuove elaborazioni (ad es. in caso di aumento improvviso di falsi positivi). Il modulo di tracciamento è responsabile della raccolta di statistiche, dell’analisi dei risultati e dell’invio di avvisi in caso di cali di efficienza anomali.

Maggiori informazioni

In risposta alle tendenze del mercato e ai problemi aziendali e tecnici nell’ambito della compliance, Comarch ha sviluppato un software basato sull’AI per le misure antiriciclaggio (Comarch Anti-Money Laundering). Il nostro software aumenta notevolmente l’efficacia di rilevamento di transazioni sospette rispetto ai metodi basati su un approccio ruled-based

Comarch Anti-Money Laundering è basato sul machine learning, un approccio moderno che utilizza l’intelligenza artificiale per creare modelli in grado di determinare la probabilità del verificarsi di un evento con grande precisione sulla base di dati storici.

La capacità di apprendere sulla base di eventi storici è una delle funzioni più importanti del software Comarch per il rilevamento di frodi. Il software è in grado di rilevare e comprendere le relazioni e le analogie tra i dati, e quindi di imparare a rilevare le anomalie o a classificare e prevedere eventi specifici, spesso inosservati dai dipendenti a causa della loro complessità e ovvietà. Gli algoritmi del sistema sono capaci di apprendere con o senza supervisione.

La rapida diffusione di nuove tecniche e metodi di riciclaggio è tra le ragioni della crescita costante di falsi positivi. Ed è in queste situazioni che il software Comarch Anti-Money Laundering può aiutare: grazie al rilevamento delle anomalie e alla capacità di identificare gli eventi non conformi agli schemi conosciuti nel set di dati, migliora la portata di questo rilevamento attraverso la scoperta di nuovi schemi di riciclaggio di denaro.

Comarch Anti-Money Laundering leaflet

Protezione dal riciclaggio di denaro grazie al moderno sistema di apprendimento automatico

Scarica

Vuoi sapere di più sui nostri software?