Il Team di Comarch Cyber Security vincitore del concorso di hacking etico “Capture the Flag”

Il Team di Comarch Cyber Security vincitore del concorso di hacking etico “Capture the Flag”

Belgio, 17.09.2015

Il Team di Comarch Technologies ha vinto il primo posto nella gara di hacking etico ‘Capture the Flag’, svoltasi lo scorso 17 settembre presso il Lotto Mons Expo, in Belgio. L’evento faceva parte del Convegno NIAS 2015.

Nel corso dell’impegnativa competizione, gli esperti di Comarch Cyber Security hanno avuto l’opportunità di mostrare le loro abilità nella valutazione della vulnerabilità e nei test di penetrazione della rete.
“Siamo davvero entusiasti di aver partecipato a questo concorso. Per tutti noi è stata una grande esperienza, che ci ha dato un’enorme soddisfazione, testando al contempo la nostra competenza ed esperienza” — ha detto Grzegorz Sowa, vicepresidente di Comarch Technologies.

Il NIAS è il convegno di cyber security dell’Agenzia NCI rivolto alle questioni tecniche e strategiche attuali, che in un’unica agenda mostra la più ampia gamma di servizi e prodotti nuovi e innovativi. L’evento è aperto ai membri delle agenzie e alle nazioni della NATO, al Quartier generale dell’Alleanza e ai paesi del Partenariato per la pace. Il convegno, della durata di tre giorni, ha riunito più di 60 aziende ed oltre 1000 delegati.

Ulteriori informazioni sulla soluzione completa di cyber security Comarch >>
Ulteriori informazioni sul NIAS 2015 >>