La pandemia di COVID-19 ha cambiato molte delle nostre abitudini e ci ha insegnato a svolgere tante attività in modo innovativo. Si è scoperto che praticamente chiunque può effettivamente fare acquisti online, anche per i beni di prima necessità, e può utilizzare Internet per ordinare pasti, per studiare o per lavorare. Le aziende che erano già pronte ad una trasformazione digitale hanno affrontato abbastanza bene la nuova situazione. Sfortunatamente però, non tutti gli operatori di telecomunicazioni erano preparati per un servizio clienti 100% digitale.

Un campanello d'allarme per le telecomunicazioni

Alcuni CSP disponevano già di vari strumenti di e-commerce e self-service, mentre altri sono stati colti di sorpresa. Eppure, entrambi i gruppi hanno capito quanto siano davvero importanti questi servizi, e che c'è un urgente bisogno di ulteriori investimenti. Hanno anche imparato che la digitalizzazione può essere non solo un modo per soddisfare i desideri dei clienti, ma anche un ottimo metodo per una significativa ottimizzazione dei costi.

Sempre più vicini al cliente

Essere online e lavorare da remoto non significa necessariamente essere lontani dai clienti. Al contrario, i canali di vendita self-service e digitali possono consentire agli operatori di avvicinarsi ancora di più ai propri clienti e alle loro esigenze. Anzi, ciò può comportare un ulteriore rafforzamento della relazione.
 

L'anno del digitale vs le strategie di vendita telco

Il 2021 rappresenta quindi un’occasione di miglioramento delle capacità dei canali di vendita digitali. Ciò avrà un impatto sui portali Internet e, in misura maggiore rispetto a prima, sulle applicazioni con una User-Experience impeccabile che consentono agli utenti di completare le attività ancora più velocemente. Quindi, ci aspettiamo un cambiamento nel servizio clienti: da operazioni manuali e gestite dall’uomo a un servizio completamente automatizzato, spesso robotico, che include chatbot e il supporto di tecnologie AI/ML, le quali aiuteranno gli operatori a "indovinare" le esigenze dei clienti, suggerire soluzioni e proporre azioni aggiuntive.
        
L'automazione e l’attenta e accurata progettazione di tutti i processi di contatto con il cliente diventeranno finalmente un elemento per costruire un vantaggio competitivo.
    
Ciò significa che gli operatori impreparati alla rivoluzione del digital, nel 2021 vedranno la loro quota di mercato diminuire rapidamente a favore dei concorrenti che hanno invece già effettuato una vera e propria trasformazione digitale.
  

Scopri come possiamo supportarti: 

     

Please wait

Vuoi saperne di più?

Contattaci per maggiori informazioni!